Avere la pronuncia come una madrelingua inglese è un aspetto importante dell’apprendimento della lingua, specialmente quando lo stai imparando. Il modo in cui suona il tuo discorso può avere un grande impatto sul fatto che le persone capiscano o meno ciò che stai dicendo e la loro impressione iniziale su di te. La cosa difficile della pronuncia è che non si tratta solo di acquisire conoscenze, è un’abilità fisica che devi praticare regolarmente.

Come migliorare la pronuncia e diventare come una madrelingua inglese

Non ci sono scorciatoie per perfezionare la pronuncia, tuttavia ci sono alcuni modi in cui puoi esercitarti in modo più efficace e migliorare le tue abilità più velocemente. Segui i nostri dieci migliori consigli, inizia a migliorare la tua pronuncia oggi stesso e fai un passo avanti verso il tuo obiettivo di una perfetta pronuncia inglese.

Ascolta te stesso

Spesso è difficile sentire gli errori di pronuncia nel tuo stesso discorso perché ti stai concentrando effettivamente sulla comunicazione piuttosto che sul suono che stai emettendo. Se non riesci a sentire i tuoi problemi di pronuncia, è difficile correggerli. Prova a registrare il tuo discorso con il tuo smartphone o PC e prendi nota degli aspetti specifici su cui devi migliorare.

Parla piano

Molti studenti di inglese pensano che parlare fluentemente significhi che devono parlare velocemente. Questo è sbagliato. Parlare troppo velocemente rafforza le cattive abitudini e rende l’interlocutore nervoso e indeciso. Parlare lentamente ti darà il tempo di respirare correttamente e pensare a quello che vuoi dire dopo. Poiché ti dà il tempo di pensare mentre parli, ti sentirai più rilassato e potrai concentrarti sul rendere fantastico il tuo inglese.

Immaginalo…

Chiudi gli occhi e pensa a come emettere un suono prima di dirlo. Visualizza la posizione della bocca e del viso. Se hai studiato con la tabella fonemica, pensa al suono che stai facendo e come si relaziona con altri fonemi inglesi. Se hai utilizzato i diagrammi della bocca e della lingua, pensa alla forma che devi creare all’interno della bocca se vuoi emettere il suono correttamente.

Diventa fisico!

La pronuncia è un’abilità fisica. Stai insegnando alla tua bocca un nuovo modo di muoverti e di usare muscoli diversi. Concentrati sui suoni difficili ogni giorno. Hai problemi con ‘th’? Metti la lingua tra i denti (non mordere) e soffia l’aria dalla bocca. Senti l’aria muoversi sopra la parte superiore della tua lingua.

Stai attento

Mettiti di fronte a uno specchio per vedere la posizione della tua lingua, delle labbra e la forma della tua bocca quando emetti determinati suoni. Confronta ciò che vedi con un video di una madrelingua inglese che dice la stessa cosa.

Copia gli esperti

Non c’è miglior modo di apprendimento della pronuncia dagli esperti. Dunque, appendi dalla madrelingua inglese. Ascolta i programmi radiofonici inglesi e guarda la televisione e i film in inglese. Imita ciò che stai ascoltando, anche se non sei ancora sicuro di ciò che stanno dicendo.

Pratica l’inglese da solo

I problemi di pronuncia persistono perché abbiamo paura di sbagliare. Crea scenari – incontrare qualcuno per la prima volta, ordinare in un ristorante, chiedere indicazioni – quindi recita il dialogo da soli. Non essere timido.

Trova un compagno che sappia farti diventare come una madrelingua inglese

Ottenere feedback da un osservatore esterno è fondamentale. Trova un amico che sia anche interessato a migliorare il proprio inglese. Prova a scambiare messaggi registrati in modo da poter ascoltare da vicino la pronuncia dell’altro.

Presta attenzione all’intonazione e all’accento

Una buona pronuncia è più che padroneggiare i singoli suoni. Significa anche comprendere l’intonazione (l’ascesa e la caduta della voce) e l’accento (alcuni suoni nelle parole e alcune parole nelle frasi sono più forti o più chiari di altri). Leggi ad alta voce poesie, discorsi e canzoni, concentrandoti sulla parola, il suo accento e l’intonazione.

Canta una canzone!

Impara le parole delle famose canzoni inglesi e canta sulla canzone stessa. Cantare ti aiuta a rilassarti e a far uscire quelle parole, oltre ad aiutare il tuo ritmo e l’intonazione. Poiché non hai bisogno di concentrarti sulla costruzione di frasi per te stesso, puoi concentrarti sul far suonare bene la tua pronuncia!

Conclusione

Prova ciascuno di questi suggerimenti la prossima volta che ne hai la possibilità e scopri quale di essi funziona meglio per te. Ricorda, nessuno di questi è una soluzione immediata, ma tutti ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi come parte della pratica regolare. Sei pronto a migliorare la tua pronuncia e diventare bravo come una madrelingua inglese?

https://britishschoolcampobasso.it/

Redazione
libricom.it è un blog di informazioni di bellezza e salute, cultura, web, news, natura, moda, viaggi e molto di più. Cerchiamo di offrire i migliori consigli ai nostri utenti e rendere la nostra passione, per la notizia e la scrittura, un qualcosa da poter condividere con tutti. Puoi contattarci tramite E-mail a: onlyredazione[@]gmail.com