Questa domanda è stata fatta numerose volte su molti forum e siti web che parlano di hosting web e attività SEO pertinenti. Ogni volta che questa domanda va online, accende una ricca discussione tra quasi tutti coloro che hanno qualsiasi tipo di opinione su questo tipo di argomento.

La cosa che rende questo argomento così interessante da seguire è la sua capacità di provocare ogni sorta di risposte diverse. Infatti, alcuni dicono che un hosting di qualità ha un effetto sulle classifiche SEO, altri dicono che non è così. Tuttavia, è solo qualcosa su cui le persone sembrano non essere d’accordo.

Anche se abbiamo letto un sacco di commenti interessanti con approcci molto diversi su questo particolare argomento, sappiamo tutti che c’è solo una vera verità dietro questo genere di cose. Per questa ragione, al fine di aiutare ogni persona interessata a trovare un po’ di risposte idonee in merito, abbiamo deciso di affrontare questa domanda sul nostro blog e fornirti alcune risposte concrete su questo argomento.

La SEO influisce su un hosting web?

Per dirla in parole semplici, un hosting può effettivamente influenzare le tue classifiche SEO. Dunque, la risposta è sì. Infatti, quando si tratta di SEO, è consigliabile fare delle considerazioni prima di sceglierne uno.

Solitamente Google classifica in base a molti fattori diversi, oltre 200. La posizione geo-IP dei tuoi server è una di queste, ma non è certamente la più importante. Perciò, se devi acquistare un hosting professionale Linux, cerca un provider che ha server italiani. Questo è un fattore abbastanza logico e certamente da non sottovalutare.

Per motivi pratici, non devi preoccuparti della città in cui è ospitato il tuo sito, ma ti consigliamo di mantenerlo all’interno degli stessi confini nazionali. Il tuo sito deve avere un hosting italiano! Se tu, ad esempio, vendi principalmente a italiani, sarebbe abbastanza intelligente per te ospitare il tuo sito web su un server che si trova in Italia. Se vendi principalmente in Germania, dovresti ospitare la tua attività su server tedeschi.

Puoi trovare soluzioni di hosting web accettabili in entrambi i Paesi?

Certamente non è che se hai il tuo sito con hosting italiano e vendi in Germania, questo va a pregiudicare la tua visibilità nel complesso, ma potresti migliorare leggermente la tua SERP se il tuo sito è ospitato nel Paese in cui vendi.

Inoltre, la società di web hosting con cui scegli di collaborare, potrebbe avere un effetto significativo sulla posizione del tuo sito web nei motori di ricerca. Scegliere la società di web hosting giusta per te significa che puoi evitare conseguenze potenzialmente “costose”, motivo per cui il prezzo non dovrebbe essere l’unico fattore quando si tratta di trovare un provider per il tuo sito web.

Naturalmente, ci sono molti modi diversi su come il tuo provider di hosting potrebbe influenzare il tuo posizionamento nei motori di ricerca. Innanzitutto, è il tempo di attività. Se il tuo sito a un certo punto non funziona e i robot del motore di ricerca lo “scansionano” mentre è “fuori servizio”, potresti avere dei problemi.

Infatti, come probabilmente saprai, Google utilizza i robot per “eseguire la scansione” del tuo sito web. Non sono quei robot come Trasformers, quindi non eccitarti troppo.

Il loro scopo è accedere a tutte le informazioni disponibili che si trovano sul tuo sito e abbinarle a query adeguate. Se la tua pagina web non è indicizzata correttamente, i robot avranno difficoltà a scansionarla e ciò significa che il tuo contenuto non troverà la giusta visibilità per le persone che lo stanno cercando.

Se gestisci un’attività online, puoi permettere che ciò accada?

Certamente no! Anche la velocità gioca un ruolo importante in questa equazione. La velocità del sito dipende quasi interamente dalla qualità del tuo hosting. Un sito web lento potrebbe portare a meno condivisioni e meno backlink, che è anche qualcosa che influisce sul tuo posizionamento.

È più probabile che un sito lento influenzi la profondità della scansione del tuo sito web da parte di Google e, come già accennato in precedenza, non classificherà i tuoi nuovi contenuti se il motore di ricerca incontra difficoltà a trovarli.

La velocità del sito web può influenzare negativamente la SEO e la tua presenza online?

Diciamo, per il bene dell’argomento, che sei un idraulico, con sede a Roma. Ovviamente, non sei l’unico. Ci sono molti più idraulici che vivono e lavorano a Roma e dintorni. Allora, come competerai con loro? Perché le persone dovrebbero scegliere di fare affari con te e non con i tuoi concorrenti?

L’algoritmo di Google è avanzato a livelli tali da poter quasi immediatamente capire se il tuo servizio è sufficientemente pertinente da mostrarlo al pubblico giusto. Affinché Google funzioni per te, devi rispettare le sue regole e fare tutto ciò che è in tuo potere per rendere il tuo servizio e la tua presenza sul web di prima qualità.

Se il tuo sito web è più veloce, trasmetterà meglio le informazioni agli utenti e sarà meno probabile che tornino indietro e quindi ridurranno la tua percentuale di “rimbalzo”, fattori che influiscono sulla tua SEO. Sapendo questo, quando scegli un hosting cercane uno con server ad alte prestazioni, che tendono a migliorare la velocità standard di Apache, fino a x volte il normale.

Molte persone dicono che le società di web hosting che utilizzano SSD hanno un servizio più veloce. Per coloro che non hanno familiarità con le differenze, l’HDD si basa sul tradizionale metodo di archiviazione dell’unità rotante, mentre l’SSD funziona con un metodo di rivestimento magnetico. Fondamentalmente, sono entrambe unità per la memorizzazione dei dati.

Devi sapere che un hosting basato su dischi SSD è:

  • Molto più costoso.
  • Migliore di un disco HDD, ma non con miglioramenti così evidenti.
  • Più veloce nella sua rottura, se non è di qualità, rispetto ad un HDD.
  • Può perdere tutti i suoi dati, se l’unità si guasta, e non c’è alcuna opzione su come recuperarli.
  • Più facilmente danneggiabile. Infatti, se si dispone di un disco di grandi dimensioni con una partizione Linux e Windows, se uno dei due viene danneggiato può danneggiare anche l’altro. Questo non è il caso degli HDD.

Sappiamo che gli SSD offrono molto più “potenza” rispetto agli HDD. Tuttavia, per dirla in parole povere: “Perché dovrei vendere la mia auto che va a 200 km/ora e acquistarne una nuova tre volte più veloce, quando il limite di velocità standard ovunque io vada non è superiore a 130 km/ora? “

Dunque, prima di prendere una decisione solida al riguardo. Quando si tratta di hosting, tutto dipende da quanto è buono il tuo server ottimizzato. Non fraintendere le nostre parole. L’uso di hardware spazzatura farà sicuramente del male a te e ai tuoi clienti. Dunque, non devi pensare spendere soldi per qualcosa che è deleterio.

Speriamo che questo post abbia fornito risposte a tutte le tue domande SEO relative all’hosting. Se ci siamo persi qualcosa, cercheremo di rimediare in altri articoli del genere.