[Home]

 [Mail]

[Arte]

libricom CONTEMPORANEA
La fragilità e la vulnerabilità esistenziale sono i temi portanti della ricerca di Rineke Dijkstra.Le sue immagini interrogano una realtà umana isolata dal proprio contesto sociale ed urbano,e pongono in evidenza moti psicologici decisamente isolati,per così dire "astratti" da ciò che li genera e li altera.Certe volte è sufficiente una mano senza alcuna tensione muscolare,oppure mentre si pone a contatto con la volumetria carnosa di una gamba per sottolineare i moti psicologici,la fragilità e l'incerteza di uno stato d'animo.La maggior parte dei ritratti di Dijkstra sono proprio orientati a manifestare la solitudine di questi "oggetti" ed a proporli come "metafore umane".

libricom -2003

  Rineke Dijkstra

Foto 1 Foto 2 Foto 3 Foto 4

Foto 5 Foto 6 Foto 7 Foto 8

Rineke Dijkstra è naa in Olanda nel 1959.Tra più importanti mostre personali si segnalano: Stedelijk museum Bureau , Amsterdam i995 - The Photographers'Gallery ,Londra 1997 - Marian Goodman , New York 2000 .Numerose le collettive tra le quali :New Photography e Modern Start entrambe al MOMA di New York.
 
     

_____________________________________________________________________________________

 
Libri | Musica | MP3 players | Fotografia | Arte | E-Books |Computer |
 
Copyright © 2000 - 2003 www.libricom.it tutti i diritti riservati
Webmaster by: libricom.it